Authorization for Use of cookies

Tu sei qui

Consiglio d'Istituto e Giunta esecutiva

CONSIGLIO D'ISTITUTO 

Principali compiti e funzioni

I compiti e le funzioni del Consiglio d'Istituto sono definiti dall'art. 10 del D.Lgs. 16/04/1994 n. 297 e dagli art. 2/3/4/5 del DPR 275/99 come modificato dai DPR 156/99 e 105/01, nonché, per la parte contabile, dal D.I.44/2001: 

 Elabora e adotta gli indirizzi generali del PTOF e determina le forme di autofinanziamento; 

 Approva il Programma annuale entro il 15 dicembre dell'anno precedente a quello di riferimento; 

 Verifica lo stato di attuazione del programma entro il 30 giugno; 

 Approva le modifiche al programma annuale ; 

 Approva, entro il 30 aprile, il Conto Consuntivo predisposto dal D.S.G.A. e sottoposto dal D.S. all'esame del Collegio dei revisori dei conti; 
 Stabilisce l'entità del fondo per le minute spese (art.17 comma 1); 

 Ratifica i prelievi dal fondo di riserva effettuati dal D.S. entro 30 giorni; Delibera sulle attività negoziali di cui all'art. 33 comma 1 del D.I. 44/2001; 

 determina i criteri e i limiti delle attività negoziali che rientrano nei compiti del D.S. (art.33 comma 2) ;

 

Componenti

 

GIUNTA ESECUTIVA

Principali compiti e funzioni

La Giunta esecutiva riveste compiti essenzialmente ausiliari all’attività del Consiglio di Circolo o Istituto(cfr); ad essa compete infatti una attività preparatoria ed esecutoria dei lavori del Consiglio. La sua composizoìione prevede la presenza di tutte le componenti scolastiche rappresentate anche nell’organo collegiale di cui è emanazione: Capo Istituto (che ne ricopre la carica di presidente) ,docenti personale ATA, genitori, studenti (negli istituti superiori); è inoltre presente, con compiti di segretario anche il  Coordinatore Amministrativo.

Relativamente alla durata in carica, la Giunta esecutiva segue le stesse sorti del Consiglio di Circolo o Istituto, indipendentemente dal momento in cui avviene la sua elezione.

I compiti affidati alla giunta esecutiva sono richiamati anche dall’art. 3 del D.I. 28maggio 1975, che così li identifica:

- predisporre il bilancio di previsione, le eventuali sue variazioni, il conto consuntivo;

- preparare i lavori del Consiglio.

Tra i compiti anche quello di esprimere parere al capo istituto sulla effettuazione di Assemblee dei genitori(cfr).

Da tener presente che negli istituti dotati di personalità giuridica, la Giunta esecutiva ha assorbito alcuni dei compiti in precedenza attribuiti al Consiglio di Amministrazione.

 

Membri

D.S.
SCIOMMER TIZIANA 

D.S.G.A
BARTOLOMEI ANGELO 

Docenti: LECCESE G.

GenitoriGRILLI, GABRIELLI

 

 

 

 

Realizzato con Drupal

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.